Energia

Nuova vita ad una vecchia t-shirt

Qual'è l'impatto ambientale di una sola t-shirt?
Dove cresce il cotone utilizzato per produrla?
Dove viene assemblata ?
Quali sono i paesi coinvolti nella produzione?
Insomma, al termine del suo viaggio, quando raggiungerà gli scaffali dove noi l'acquisteremo, quanti chilometri potrebbe aver percorso quella t-shirt?
Quanta acqua sarà stata utilizzata per produrla?
Quanto avrà inquinato prima di essere indossata?

IMPOSSIBILE non inquinare, ma cercare di essere un po' più attenti ad inquinare meno sarebbe già una bella vittoria... e Pulci, la pulce dei ghiacciai incontrata all'inizio di questo viaggio, ce ne sarebbe davvero grata, visto che arrischia di annegare se il pianeta continuerà a riscaldarsi a questo ritmo a causa dell'effetto serra.

Ecco perché ci siamo chiesti:
'Ma noi, nel nostro piccolo, cosa potremmo fare per evitare sprechi ed inquinare meno?'

Abbiamo deciso di concentrarci sull'abbigliamento.
Quante sono le t-shirt che ancora finiscono nel sacco della spazzatura ?
Diciamolo, noi siamo piuttosto diligenti in questo campo e quando gli abiti che abbiamo indossato non ci vanno più bene o sono rovinati, o li passiamo ai fratellini e alle sorelline, o li regaliamo ad amici, oppure li consegnamo o mettiamo nei cassonetti di quelle associazioni che si occupano di distribuirli a chi ne ha bisogno (Tex Aid, Caritas, ...).

E se provassimo a riutilizzarli per creare altro? Basta davvero poco!

Sapremo sorprendere i nostri genitori alla fine dell'anno scolastico, dando risposta ad alcune di queste domande e regalando una nuova vita ad una vecchia t-shirt ?

Speriamo proprio di sì! Non vi resta che seguirci nel viaggio!

I pionieri del clima di Prato Leventina
Team di progetto
Claudia Giudici
Scuola/ Azienda
scuola elementare Prato leventina
Nome
Scuola dell'Infanzia e I-II-III-IV-V elementare
Condividi il progetto