I ragazzi hanno creato degli oggetti del littering in grandi dimensioni ad arti plastiche (una cicca, una bottiglietta in PET, una sigaretta e una lattina) da esporre all'entrata della sede scolastica con le relative spiegazioni scientifiche su pannelli create a scienze naturali. L'esposizione può venir prestata ad altre sedi.