Laden...

Scuola media

Seduti sotto un paracadute, gli scolari imparano l'«effetto serra» sperimentandolo direttamente sulla propria pelle: qui sotto si accumula il calore, che ben presto diventa fastidioso. Lo stesso accade anche sulla Terra con il costante aumento delle temperature. Dal momento che la CO2 è invisibile e non è facile farsene un'idea, la rendiamo visibile mediante un interessante esperimento. Utilizzando l'aeromodello di Solar Impulse spieghiamo ai bambini come possiamo influenzare positivamente il riscaldamento climatico mediante le energie rinnovabili. Alla fine, per raccogliere le idee: chi ha l'idea più innovativa per gestire nel modo migliore le nostre risorse?

Gli scolari imparano a conoscere i concetti di atmosfera, meteo e clima. Per illustrare l'effetto serra utilizziamo un poster con tessere. Per evitare che l'effetto serra rimanga solo una teoria, anche qui utilizziamo il nostro paracadute. Dopo l'interessante esperienza dell'«accumulo» di calore i bambini vogliono sapere come possono fornire un loro contributo. A questo scopo viene in aiuto il messaggio video di Bertrand Piccard e André Borschberg, i due padrini dell'iniziativa «Pionieri del clima», che incentivano i bambini a raccogliere delle proprie idee per il loro progetto.